GET UP and WALK 03/09/14 #ESSEREGENEROSI: L’esigenza dell’amore di compiere sempre il primo passo

I nostri piedi camminano su una strada ma il nostro cuore batte su tutto il mondo. Madeleine Delbrel

 

Lc 4, 38-44

In quel tempo, Gesù, uscito dalla sinagoga, entrò nella casa di Simone. La suocera di Simone era in preda a una grande febbre e lo pregarono per lei. Si chinò su di lei, comandò alla febbre e la febbre la lasciò. E subito si alzò in piedi e li serviva.

Al calar del sole, tutti quelli che avevano infermi affetti da varie malattie li condussero a lui. Ed egli, imponendo su ciascuno le mani, li guariva. Da molti uscivano anche demòni, gridando: «Tu sei il Figlio di Dio!». Ma egli li minacciava e non li lasciava parlare, perché sapevano che era lui il Cristo.

Sul far del giorno uscì e si recò in un luogo deserto. Ma le folle lo cercavano, lo raggiunsero e tentarono di trattenerlo perché non se ne andasse via. Egli però disse loro: «È necessario che io annunci la buona notizia del regno di Dio anche alle altre città; per questo sono stato mandato».

E andava predicando nelle sinagoghe della Giudea.

 

All’inizio della sua attività Gesù riscuote grande successo. Gratitudine, stima e ammirazione.

La reazione naturale sarebbe di approfittarne, cedendo alle richieste della gente di rimanere con  loro.

Ma lui non cede, non accetta di fermarsi a Cafarnao.

Corre il rischio di deludere la gente, è consapevole di avere una missione più ampia.

Non è venuto per riscuotere successo bensì per compiere il desiderio del Padre di raccogliere tutte le pecore smarrite.

Rivela la generosità di Dio: l’amore divino è sconfinato, non accetta limiti, cerca di salvare tutti, anche i propri nemici.

La generosità è quindi un’esigenza dell’amore.

Esigenza di colui che si muove per incontrare gli altri, di colui che non pretende dall’altro il primo passo, ma è lui stesso che si mette in cammino.

L’amore è sempre universale, nelle parole e soprattutto nei fatti.

Chiediamo oggi di sentire, gustare,  e vivere questo dono.

 

Buona giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...