12/11 GETTARE LE RETI

a cura dei Gesuiti Italiani

GETTARE LE RETI: camminiamo insieme a LUI, fidandoci, lasciando ciò che ci lega ...

La strada è Gesù: farlo salire sulla nostra “barca” e prendere il largo con Lui! Lui è il Signore! Lui cambia la prospettiva della vita. Papa Francesco

Mc 1, 14-20

Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».

Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. Gesù disse loro: «Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini». E subito lasciarono le reti e lo seguirono.

Andando un poco oltre, vide Giacomo, figlio di Zebedeo, e Giovanni suo fratello, mentre anch’essi nella barca riparavano le reti. Subito li chiamò. Ed essi lasciarono il loro padre Zebedeo nella barca con i garzoni e andarono dietro a lui.

Inizia il suo cammino alla nostra ricerca … nella mia storia, nella mia vita, nel mio lago in cui vivo!

Ci chiama personalmente, in un colloquio familiare: si avvicina, parla e chiama.

Vuole che lo seguiamo, andare dietro a Lui, percorrere la sua strada, e quindi ci chiede fiducia.

Tutto si gioca nella fiducia a Lui … poi ci saranno le responsabilità!

Abbiate innanzitutto fiducia non in un progetto, ma nella sua persona.

Ma la risposta ha una sua urgenza … lasciamo oggi le reti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...