03/03 nelle #MANI di #GESÙ’

a cura dei Gesuiti Italiani

nelle mani di Gesù

Sono arrivato alla conclusione che la sola, 

suprema preghiera

che possiamo offrire, durante queste ore

in cui la strada davanti a noi è avvolta dalle tenebre

è quella di nostro Signore sulla croce

“nelle Tue mani affido il mio Spirito”.

Alle mani che spezzarono e diedero vita al pane,

che benedirono e carezzarono, che furono trafitte …

alle mani generose e possenti che si tendono 

fino al midollo dell’anima – che modellano e creano –

alle mani con cui si trasmette un amore tanto grande –

è a queste che è bene consegnare la nostra anima,

soprattutto quando soffriamo o abbiamo paura.

E nel fare ciò c’è grande felicità.

P. T de Chardin, gesuita francese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...