15/06 #ESAGERARE

A cura dei Gesuiti Italiani

ESAGERARE: posso scegliere di rispondere al male con il bene, rinascerà la vita

Solo ascoltando l’altro si inizia un cammino che può portare all’amore, alla comunione. Avviene così tra gli uomini, avviene così anche con Dio: il primo modo di conoscerlo è prestare ascolto alla sua Parola.
Enzo Bianchi

Mt 5, 38-42
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Avete inteso che fu detto: “Occhio per occhio” e “dente per dente”. Ma io vi dico di non opporvi al malvagio; anzi, se uno ti dà uno schiaffo sulla guancia destra, tu pórgigli anche l’altra, e a chi vuole portarti in tribunale e toglierti la tunica, tu lascia anche il mantello. E se uno ti costringerà ad accompagnarlo per un miglio, tu con lui fanne due. Da’ a chi ti chiede, e a chi desidera da te un prestito non voltare le spalle».

L’amore vince esagerando, ex-agerando, uscendo fuori da sé, ricostituendo così amicizie e relazioni.
Non si accontenta di rispondere secondo la legge al male ricevuto.
Non si sente giustificata per ogni sua azione dall’offesa subita.
Il Cristo ha risposto alle ingiustizie, alle violenze subite, con un’altra logica … ed ha vinto!
Con i suoi gesti ha costruito una nuova storia, riproponendo l’amore come strategia per vincere i conflitti.
Da quei gesti d’amore e’ rinata la storia … avanti Cristo e dopo Cristo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...