26/11 #AVVENTO

AVVENTO: viene e cammina con noi

in una storia da costruire insieme

Non disperarti, pensando di non poter cambiare te stesso dopo tanti anni. 
Entra semplicemente come sei alla presenza di Gesù. Tu non puoi renderti diverso. 
Gesù viene a darti un cuore nuovo, uno spirito nuovo, una nuova mente e un nuovo corpo. 
Lasciati trasformare dal suo Amore solo così sarai capace di ricevere il suo affetto nell’interezza del tuo essere. H. Nouwen
Lc 21, 20-28 
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: 
«Quando vedrete Gerusalemme circondata da eserciti, allora sappiate che la sua devastazione è vicina. Allora coloro che si trovano nella Giudea fuggano verso i monti, coloro che sono dentro la città se ne allontanino, e quelli che stanno in campagna non tornino in città; quelli infatti saranno giorni di vendetta, affinché tutto ciò che è stato scritto si compia. In quei giorni guai alle donne che sono incinte e a quelle che allattano, perché vi sarà grande calamità nel paese e ira contro questo popolo. Cadranno a fil di spada e saranno condotti prigionieri in tutte le nazioni; Gerusalemme sarà calpestata dai pagani finché i tempi dei pagani non siano compiuti.
Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia di popoli in ansia per il fragore del mare e dei flutti, mentre gli uomini moriranno per la paura e per l’attesa di ciò che dovrà accadere sulla terra. Le potenze dei cieli infatti saranno sconvolte. Allora vedranno il Figlio dell’uomo venire su una nube con grande potenza e gloria. Quando cominceranno ad accadere queste cose, risollevatevi e alzate il capo, perché la vostra liberazione è vicina».  

Tre sono le sue venute: quella passata, quella presente e quella finale.
A noi “stranamente” preme soprattutto quest’ultima. il Signore ci ricorda che essa si realizza innanzitutto nel presente, vivendo qui e ora la sua stessa storia.
Tendiamo a guardare al futuro, realtà misteriosa che sentiamo di dover affrontare da soli, in particolar in questi giorni di crisi…
… Ed invece siamo invitati a gustare l’avvento di  Dio ora: viene accanto a noi e sceglie di camminare assieme a noi in una storia che possiamo costruire con Lui e con gli altri.
Noi lo attendiamo e Lui viene qui ed ora .. e camminiamo con Lui!

Un pensiero su “26/11 #AVVENTO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...