04/12 #VITA

VITA: coinvolgersi, con determinazione ed entusiasmo

“Tutto può essere tolto ad un uomo ad eccezione di una cosa: l’ultima delle libertà umane – poter scegliere il proprio atteggiamento in ogni determinata situazione, anche se solo per pochi secondi.” V. Frankl

Mt 9,27-31
In quel tempo, mentre Gesù si allontanava, due ciechi lo seguirono gridando: «Figlio di Davide, abbi pietà di noi!». Entrato in casa, i ciechi gli si avvicinarono e Gesù disse loro: «Credete che io possa fare questo?». Gli risposero: «Sì, o Signore!». Allora toccò loro gli occhi e disse: «Avvenga per voi secondo la vostra fede». E si aprirono loro gli occhi. Quindi Gesù li ammonì dicendo: «Badate che nessuno lo sappia!». Ma essi, appena usciti, ne diffusero la notizia in tutta quella regione.

La nostra vita si costruisce nei sì e nei no che pronunciamo.
Paradossalmente è sempre più facile dire dei no che dei si. É più facile chiuderci che aprirci alla Vita. È la nostra malattia, la nostra cecità.
Dire sì, significa accogliere una nuova vita, come dono, e giocarsi in essa, con responsabilità.
Non è mai facile, si tratta di un uscire da noi stessi, dalla durezza del nostro cuore, per scoprire, rivedere che Lui è Vita e noi siamo vita ricevuta e condivisa vitalità, dono accolto e responsabilità attuata.
Contro le false presunzioni, giustificazioni, perfezioni, accogliamo con un Sì la meraviglia di questa esistenza!

Un pensiero su “04/12 #VITA

  1. Angela Pragliola ha detto:

    Vorrei sapere perché non c’è la parola di oggi 5/12/15?
    Colgo l’occasione per ringraziarvi per l’aiuto che offrite a tutti nella preghiera quotidiana, in particolare per me la Parola è il mio caffè della mattina fondamentale per affrontare la giornata! Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...