01/12 #solidità

casa-photoshop.jpg


SOLIDITÀ: diventare persone che siano capaci di dare pienezza alla vita


“Fino a quando non avrai veramente accettato i tuoi limiti, non potrai costruire nulla di solido perché sciupi il tuo tempo a desiderare gli strumenti che sono nelle mani degli altri e non ti accorgi di possederne anche tu, differenti, è vero, ma altrettanto utili.”
[Michel Quoist]

 

Mt 7,21.24-27
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: 
«Non chiunque mi dice: “Signore, Signore”, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli. 
Perciò chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, sarà simile a un uomo saggio, che ha costruito la sua casa sulla roccia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ma essa non cadde, perché era fondata sulla roccia.
Chiunque ascolta queste mie parole e non le mette in pratica, sarà simile a un uomo stolto, che ha costruito la sua casa sulla sabbia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ed essa cadde e la sua rovina fu grande».



Si entra nel Regno dei cieli solo se facciamo la volontà del Signore. E quale sarebbe? Questo è il problema, perché sembra incomprensibile da capire! Questo brano finalmente ci dà un indizio: la volontà del Signore per noi è quella di costruire una casa che regga alle intemperie, cioè di diventare persone solide, stabili, integre. Ecco un modo di interpretare il Regno dei Cieli: diventare persone che siano capaci di dare pienezza alla vita e che non si facciano buttare giù dalle difficoltà. Insomma, uno dei tanti modi di realizzare il Regno dei Cieli è essere se stessi fino in fondo.

p. Leonardo Vezzani sj
della comunità dei Gesuiti della Cappella dell’Unibversità La Sapienza di Roma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...