23/01 #libertà

figlio_prodigo_chagall.jpg

Libertà: lo spazio per amare in modo umano

La libertà non sta nello scegliere tra bianco e nero, ma nel sottrarsi a questa scelta prescritta. [Theodor Adorno]

Mc 3,22-30
In quel tempo, gli scribi, che erano scesi da Gerusalemme, dicevano: «Costui è posseduto da Beelzebùl e scaccia i demòni per mezzo del capo dei demòni».
Ma egli li chiamò e con parabole diceva loro: «Come può Satana scacciare Satana? Se un regno è diviso in se stesso, quel regno non potrà restare in piedi; se una casa è divisa in se stessa, quella casa non potrà restare in piedi. Anche Satana, se si ribella contro se stesso ed è diviso, non può restare in piedi, ma è finito. Nessuno può entrare nella casa di un uomo forte e rapire i suoi beni, se prima non lo lega. Soltanto allora potrà saccheggiargli la casa. In verità io vi dico: tutto sarà perdonato ai figli degli uomini, i peccati e anche tutte le bestemmie che diranno; ma chi avrà bestemmiato contro lo Spirito Santo non sarà perdonato in eterno: è reo di colpa eterna». Poiché dicevano: «È posseduto da uno spirito impuro».


Potenza dell’interpretazione! Anche Gesù, il Figlio del Dio vivente, il Santo, può essere scambiato per il principe dei demoni! Come è possibile?
È lo strano miscuglio tra la libertà (d’interpretazione) e l’amore (autentico). Dio ha fatto una scelta, nella sua libertà, Lui, l’amate per eccellenza, ha scelto di mettersi sempre e comunque dalla parte dell’amato. Gesù è venuto a testimoniare che il Padre ci vuol liberi da ogni possesso e possessione perché noi possiamo essere liberi e scegliere di amare come Lui.
Questo non è senza rischi per Colui che ama, perché l’amato può rifiutarlo (= sei un demonio!), ma come amare senza libertà?! La libertà da sola ti fa prendere lucciole per lanterne, l’amore da solo rende possessivo o schiavo.
Dio mi lascia libero, perché solo nella libertà si apre lo spazio per amare in modo umano.

PS Siamo nella Settimana di Preghiera per l’Unità dei cristiani … quante incomprensioni e persecuzioni si sono scatenate per cattive interpretazioni … preghiamo per imparare ad amare nella libertà.

p. Stefano Titta sj, superiore della comunità dei Gesuiti della Chiesa Universiatria di S. Frediano in Pisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...