Ma che ci sto a fare qui? Quando pensi che la tua vita non serva a niente

rigantur mentes

Meditazione

per la Solennità della Pentecoste

(Anno A)

4 giugno 2017

Dove la comunicazione si spezza definitivamente,

lì cessa l’amore,

perché si trattava solo di un’illusione ingannevole.

Jaspers

C’erano una volta due pezzetti di vetro blu attaccati ad una parete. Erano stufi di stare lì inchiodati, in un ambiente tra l’altro anche un po’ umido. Lamentandosi l’uno con l’altro, giunsero un giorno alla decisione di staccarsi dalla parete e scendere a terra. Qualcuno di certo si sarebbe accorto di loro e li avrebbe usati meglio.

Così, spinta dopo spinta, riuscirono a staccarsi dalla parete e a scivolare per terra. L’indomani il sacrestano zelante passando con la scopa li tirò via e lì gettò nella pattumiera. Ma alzando lo sguardo, per la sua solita breve preghiera mattutina, si accorse che nel bel mosaico, che rappresentava Gesù, mancavano gli occhi.

palermo-mosaic-of-jesus-christQuando siamo stanchi o quando attraversiamo momenti di fatica, capita di chiederci:

View original post 666 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...