15/06 #riconciliazione

Mt 5-20-26.jpg

RICONCILIAZIONE: siamo tutti figli, quindi fratelli .. Desiderosi di una vita riconciliata

“I torti e le ragioni costituiscono un intreccio complesso e inestricabile, che solo il perdono può risolvere.” [B. Maggioni]

Mt 5, 20-26
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: 
«Se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli.
Avete inteso che fu detto agli antichi: “Non ucciderai”; chi avrà ucciso dovrà essere sottoposto al giudizio. Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello dovrà essere sottoposto al giudizio. Chi poi dice al fratello: “Stupido”, dovrà essere sottoposto al sinèdrio; e chi gli dice: “Pazzo”, sarà destinato al fuoco della Geènna.
Se dunque tu presenti la tua offerta all’altare e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te, lascia lì il tuo dono davanti all’altare, va’ prima a riconciliarti con il tuo fratello e poi torna a offrire il tuo dono.
Mettiti presto d’accordo con il tuo avversario mentre sei in cammino con lui, perché l’avversario non ti consegni al giudice e il giudice alla guardia, e tu venga gettato in prigione. In verità io ti dico: non uscirai di là finché non avrai pagato fino all’ultimo spicciolo!».
Siamo invitati a rispettare l’altro nella sua vita.Non basta non ucciderlo: anche l’ira, l’insulto e il disprezzo sono forme di uccisione, di separazione.
L’accordo fraterno è così importante chela riconciliazione ha la precedenza su ogni culto religioso; il non accordo con il fratello è la condanna di non essere figlio. 
Gesù per tre volte parla dell’altro come “fratello”:negargli la fraternità è perdere la propria filialità.  
Siamo tutti figli e dunque fratelli, desiderosi di una vita riconciliata … proviamoci oggi …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...