28/09 PROVARE per CREDERE… CREDERE per PROVARE…

“Il Signore ha messo la Verità nel cuore di ciascuno, e non è possibile equivocarla” (C. Corbella Petrillo).

In quel tempo, il tetràrca Erode sentì parlare di tutti questi avvenimenti e non sapeva che cosa pensare, perché alcuni dicevano: «Giovanni è risorto dai morti», altri: «È apparso Elìa», e altri ancora: «È risorto uno degli antichi profeti».

Ma Erode diceva: «Giovanni, l’ho fatto decapitare io; chi è dunque costui, del quale sento dire queste cose?». E cercava di vederlo.

Da sempre Dio ha messo delle sentinelle sul nostro cammino a illuminare la via. Spesso noi preferiamo girarci dall’altra parte, non guardare. Così quando il Signore bussa alla nostra porta e chiede di essere accolto, noi preferiamo rimandare. “Non è ancora il momento di ricostruire la Tua casa”, Gli diciamo. A volte, siamo talmente spaventati dall’accogliere il Suo amore che preferiamo ucciderLo. Eppure Lui torna. Torna nella voce dei profeti, nella testimonianza dei santi, nei piccoli gesti quotidiani di chi non si arrende al male. Noi possiamo chiuderci nelle nostre paure e limitarci ad essere spettatori curiosi che Lo scrutano in lontananza. Oppure possiamo smettere di farci i nostri films e accettare di fare esperienza diretta di quella gioia piena che solo Lui può donarci. Troppo bello per essere falso.. Provare per credere…. Credere per provare.

di Maria Pia (giovane lavoratrice, collaboratrice del centro universitario Poggeschi dei Gesuiti di Bologna)

2 pensieri su “28/09 PROVARE per CREDERE… CREDERE per PROVARE…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...