14/12 – “Ti ho creato e formato e anche compiuto”

Se vuoi conoscere il tuo passato, sapere che cosa ti ha causato, allora osservati nel presente, che è l’effetto del passato. Se vuoi conoscere il tuo futuro, sapere che cosa ti porterà, allora osservati nel presente, che è la causa del futuro.

Siddharta,  Hermann Hesse

 

In quel tempo Gesù disse alla folla: «In verità vi dico: tra i nati di donna non è sorto uno più grande di Giovanni il Battista; tuttavia il più piccolo nel regno dei cieli è più grande di lui.

Dai giorni di Giovanni il Battista fino ad ora, il regno dei cieli soffre violenza e i violenti se ne impadroniscono.

La Legge e tutti i Profeti infatti hanno profetato fino a Giovanni.

E se lo volete accettare, egli è quell’Elia che deve venire.

Chi ha orecchi intenda»

Mt 11,11-15

 

Tutta la nostra personale storia annuncia quello che siamo oggi, pregi e difetti, talenti e limiti, ma voler rileggere la storia dal principio, cogliendo l’annuncio di quello che oggi siamo, rischia di far paura. Se invece proviamo ad accettare la gratuità del passato con amore per l’avvenire, ci troviamo  a confrontarci con un significato profondo che supera la contingenza della nostra quotidianità, che mette alla prova: molto più semplice fingere di non intendere cosa sia il regno dei cieli e continuare a domandare quando verrà.

La buona notizia, ricevuta e annunciata, apre lo sguardo: per quanto piccini, tutti facciamo parte della verità e tutti ne siamo portatori nella bellezza, grandezza e gratuità di quello che siamo: degni di essere amati, chiamati per nome e compiuti come irripetibili e autentiche meraviglie.

 

  • Con che occhi scelgo oggi di guardare alla mia storia?
  • Cosa mi spaventa, nel rileggerla?
  • In cosa mi riconosco portatore della bellezza della buona notizia?
Rete Loyola

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...